Notizia Oggi

Stampa Home

Varallo piange l'alpino Renato Dipietromaria

Il funerale è stato celebrato in Collegiata
Articolo pubblicato il 19-05-2017 alle ore 13:16:53
foto repertorio
foto repertorio

Nei giorni scorsi Varallo ha dato l'ultimo saluto a Renato Dipietromaria. L'uomo si è spento a 82 anni dopo una vita dedicata principalmente alla famiglia e al lavoro. Per molti anni esercitò la sua professione presso la ditta Barinotti. Durante la sua vita partecipò attivamente alle attività e manifestazioni degli alpini, per alcuni anni fu anche cantore nel gruppo “Alpin dal Rosa”. Ormai in pensione da tempo, nel mese di ottobre con la moglie Rita, originaria di Civiasco, festeggiò proprio nel paese natale della consorte il cinquantesimo anniversario di matrimonio. «Li ricordiamo con tanto affetto» scrivono da Civiasco. Il funerale è stato celebrato venerdì 5 maggio nella collegiata di San Gaudenzio di Varallo. «Vogliamo ringraziare il prevosto don Roberto Collarini per le parole rivolte a Renato per l’ultimo saluto - proseguono da Civiasco - e gli amici alpini che hanno voluto essere presenti con i gagliardetti delle sezioni dei paesi vicini». Durante le esequie è stata recitata la preghiera dell’alpino. «Renato dal cielo avrà di certo ascoltato commosso», sottolineano da Civiasco. Dipietromaria lascia oltre alla moglie Rita, i figli Maria e Piero e numerosi parenti.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...