Notizia Oggi

Stampa Home

Un giovane di 13 anni salvato dai medici

Al ragazzino era stata diagnosticata una grave patologia
Articolo pubblicato il 08-10-2017 alle ore 12:22:39
foto repertorio
foto repertorio

Un ragazzino di 13 anni salvato dai medici del Regina Margherita di Torino. Il giovane proveniente dal Somaliland (ex Somalia britannica) era affetto da una grave cardiopatia congenita.  Al Mas Teaching Hospital di Hargeisa era stata diagnosticata al 13enne la grave patologia; con una catena di solidarietà il giovane è stato trasferito a Torino per l'intervento chirurgico. Al piccolo è stata collocata una valvola polmorare artificiale ed ora si trova ricoverato nel reparto di degenza dello stesso ospedale. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...