Notizia Oggi

Stampa Home

Special Olympics ad Alagna nel fine settimana

Domani e domenica
Articolo pubblicato il 19-01-2018 alle ore 18:30:22
Special Olympics ad Alagna nel fine settimana 2
L'Asd Passeportout

Alagna e Riva Valdobbia ospitano gli Special Olympics, evento supportato e finanziato dal Rotary Club Valsesia, con la collaborazione del Rotary Club Gattinara, del Rotary Campus e di molti altri enti e associazioni del territorio. Le prove finali dei giochi regionali invernali del Team Piemonte, che avrà luogo sulle piste da discesa del Wold di Alagna e sulla pista di fondo di Riva Valdobbia nei giorni di sabato e domenica, prevede una serie di gare di sport invernali quali lo sci alpino, lo snowboard, lo sci nordico e la corsa con racchette da neve per persone con disabilità intellettiva, che parteciperanno alla selezione regionale in vista anche delle successive finali nazionali.

La giornata di domano, sabato 20 gennaiom inizierà con la cerimonia di apertura dei giochi e la riunione tecnica delle Società partecipanti presso lo Chalet di Riva Valdobbia, le prove di qualificazione, per concludersi alla sera con la cena all’ostello la Minèra, la successiva fiaccolata per la via centrale di Alagna e la grande festa con dj e intrattenimento in piazza Regina Margherita. La domenica, nelle stesse sedi di sabato, si svolgeranno le gare finali, a cui seguiranno le premiazioni delle varie specialità e categorie; al termine della mattinata ci sarà il pranzo con la consegna delle targhe di partecipazione alle società e la cerimonia di chiusura dell’evento.

Durante la manifestazione si potrà anche assistere alle dimostrazioni di ricerca dispersi in valanga con l’ausilio dei cani del Soccorso alpino e della Guardia di finanza. Le due giornate permetteranno di scoprire l’attività dell’Asd Passeportout che opera sul territorio della Valsesia e della Valsessera con la finalità di promuovere lo sport come strumento per l’integrazione dei ragazzi disabili.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...