Notizia Oggi

Stampa Home

Rima, il marmo degli zar è andato in onda su Rai Uno

Soddisfatta la Pro loco: «Per il nostro territorio rappresenta un importante volano turistico»
Articolo pubblicato il 24-11-2017 alle ore 09:59:31
Rima, il marmo degli zar è andato in onda su Rai Uno 1
Rima, il marmo degli zar è andato in onda su Rai Uno 1

La Rai dedica uno spazio al marmo artificiale di Rima San Giuseppe. Il servizio “Il marmo degli zar” è andato in onda nazionale nel corso della trasmissione Tv7, rotocalco del Tg Uno. Per il paese dell’alta Valsesia è stata un’ottima vetrina come spiega il presidente della Pro loco Rima Angelo Peracini: «Lo scorso venerdì su Rai 1, nel corso della trasmissione Tv7 rotocalco del Tg1, è stato trasmesso un bel servizio intitolato “Il marmo degli zar”, ovvero la storia dell’arte e la tecnica del marmo artificiale che alcuni imprenditori di Rima hanno affinato e divulgato nei palazzi e nelle sedi reali di tutta Europa a partire dalla fine del ‘700 fino al secondo dopoguerra».

L’attività oggi viene portata avanti dall’associazionemarmo artificiale di Rima che racchiude artigiani specializzati in questo tipo di lavorazione. Ogni anno nella scuola arrivano anche studenti un po’ da tutta Italia, ma anche dall’estero per specializzarsi in questa lavorazione e scoprire tutti i segreti. Grazie proprio a questa associazione li segreti di questa antica lavorazione potranno proseguire.

Ovviamente per il centro è stata un’ottima vetrina. E Peracini aggiunge: «Tutto è nato da un contatto tra la Pro Loco di Rima ed il giornalista Paolo Giani, caporedattore dei servizi speciali del Tg1 il quale si è dimostrato interessato ed affascinato dalla storia delle famiglie rimesi De Toma, Axerio Cilies, Axerio Piazza, e delle diverse maestranze del paese che, dal piccolo abitato montano al termine della Val Sermenza, partendo in cerca di lavori verso paesi europei oltralpe, sono riuscite a creare imprese edili ed artistiche con migliaia di dipendenti e innumerevoli commesse soprattutto di case reali e nobiliari di tutta Europa. Oltre ad incantevoli scorci del paese, delle sue case e del suo meraviglioso paesaggio in una giornata dai colori autunnali mozzafiato, il servizio mostra la particolare tecnica di preparazione del marmo artificiale eseguita per l’occasione dal maestro Simone Desirò nel laboratorio dell’associazione marmo artificiale di Rima, e riporta le testimonianze storiche dell’epopea imprenditoriale rimese attraverso le interviste ad Anna Parish De Toma, Giulio Axerio e Roberto Pedretti».

Chi volesse rivedere il servizio trasmesso, può visitare il sito internet wwwtg1.rai.it, selezionare “rubriche”, poi selezionare l’icona “Tv7” e quindi “cliccare” su “TG1 Tv7 del 10/11/2017”, portandosi direttamente al minuto 56.45 dell’intera puntata.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...