Notizia Oggi

Stampa Home

Postua, il ''prof'' Martignon fa lezione all'Università di Parigi

Articolo pubblicato il 19-10-2017 alle ore 16:03:10
Postua, il ''prof'' Martignon fa lezione all'Università di Parigi 3
Postua, il ''prof'' Martignon fa lezione all'Università di Parigi 3

Claudio Martignon, professore di Postua, in trasferta a Parigi. Il docente è stato chiamato a tenere una lezione su Dante Alighieri all’Università di Parigi.

Il comitato parigino della Società Dante Alighieri, che promuove la conoscenza della lingua e della cultura italiana, ha invitato il professore, che ha già collaborato con l'associazione stessa e con "Radio Aligre", a tenere una conferenza sulla Divina Commedia. Martignon è un vero esperto di Dante: ogni estate, infatti, durante “Estate in piazza” a Guardabosone intrattiene il pubblico declamando i versi della “Divina Commedia”.

E così nell’aula magna della “Maison de l’Italie” all’università di Parigi il professor Martignon ha tenuto la sua lezione. L'oratore è stato presentato dal professor Roberto Giacone, direttore della Maison de l'Italie e dal dottor Michele Canonica, presidente della Dante Alighieri.

La prima parte dell'intervento di Martignon ha affrontato il tema del viaggio dantesco mentre nella seconda parte, in lingua francese, è stato commentato il Canto XXXIII° dell'Inferno, con l'episodio celeberrimo del Conte Ugolino. In conclusione l'oratore ha recitato interamente il canto a memoria, lasciando i partecipanti stupiti e ammirati.

Alla conferenza erano presenti studenti, docenti, personalità della cultura italiane e francesi e anche una nutrita componente di postuesi d'Oltralpe, interessati alla letteratura italiana e incuriositi nel vedere un loro concittadino parlare in un luogo così prestigioso. Sull'evento è stato realizzato un video poi andato in onda nella trasmissione "L'Italie en direct".

Martignon è stato ospite di Enrico Letta, già primo ministro Italiano, nel suo ufficio di direttore della facoltà di Scienze Politiche, nel quartiere di Saint Germain des Prés. All'incontro ha partecipato anche Francois Zocchetto. Ed è quest’ultimo a raccontare: «Si è parlato di un po’ di tutto: di cultura, di montagna, di politica e anche di Postua, visto che Letta conosce assai bene la nostra zona. Infatti si è sposato a Biella e ha recentemente scritto la prefazione al mio libro “Les Fils de Postua qu le ciment de l’avenir” sulla storia dei nostri antenati postuesi, impresari in Francia già alla fine dell'800».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...