Notizia Oggi

Stampa Home
Evento motoristico

Il Gran Premio d’Italia MXGP da Maggiora a Ottobiano

La presentazione ufficiale nei giorni scorsi
Articolo pubblicato il 19-04-2017 alle ore 20:32:27
La presentazione ufficiale
La presentazione ufficiale

Tutto pronto per il Gran Premio d’Italia MXGP che si correrà il 24 e 25 giugno sul circuito di Ottobiano (PV). La seconda tappa italiana del Mondiale di Motocross è stata presentata ufficialmente oggi pomeriggio, presso la sala stampa del circuito “Ciclamino” di Pietramurata (Trento), dove è in scena per il week end di Pasqua il Mondiale Motocross, GP del Trentino.

L’annuncio è stato fatto dal Vice-Presidente di Youthstream David Luongo insieme ai rappresentanti della neonata società 8M Sport Group, unione delle due eccellenze imprenditoriali del mondo del Motocross, Maggiora Park e Ottobiano Motorsport. L'obiettivo strategico di 8M è quello di creare un ampio network di impianti dedicato agli Action Sport. 8M farà il suo esordio in azione il 24 e 25 giugno, proprio a Ottobiano, che ospiterà per la prima volta il Mondiale.

 

 


Mostra la sua soddisfazione per l’organizzazione in capo a 8M del Gran Premio d’Italia a Ottobiano, Giuseppe Luongo, Presidente di Youthstream Group: “La creazione di 8M Sport Group è qualcosa di straordinario per il nostro sport, noi abbiamo sempre creduto che l’unione fa la forza. L’insieme delle strutture e del know-how delle due aziende preannuncia la realizzazione di grandi eventi, che vanno anche oltre il Mondiale, incentrati allo sviluppo delle attività giovanili nel Motocross, fondamentale per il futuro di questo sport. Siamo lieti di iniziare la nostra collaborazione con 8M in occasione del GP d’Italia, i prossimi 24 e 25 giugno.

Il Vice-Presidente Youthstream David Luongo si è mostrato 100% fiducioso circa la gestione di 8M dell'MXGP of Italy e ha dichiarato: "Con questo nuovo progetto siamo certi di fare un ulteriore passo in avanti. Ottobiano è una struttura moderna che ben conosciamo, così come la conoscono diversi piloti che la scelgono per i loro allenamenti. La venue soddisfa tutti i requisiti per ospitare una tappa dell'FIM Motocross World Championship. Non abbiamo dubbi che la struttura sarà pronta per un evento di livello mondiale e che la collaborazione tra di noi proseguirà in maniera fattiva. Per questo ritengo che questo cambio si rivelerà positivo".

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...