Notizia Oggi

Stampa Home

Il Borgo vince, ma negli spogliatoi volano insulti

Furibondo l'allenatore ospite
Articolo pubblicato il 17-09-2017 alle ore 18:56:12
il Borgo vince, ma negli spogliatoi volano insulti 3
il Borgo vince, ma negli spogliatoi volano insulti 3

Prima vittoria casalinga del Borgosesia, che si impone 1-0 sul Bra grazie a un'autorete. Ma a lasciare il segno è anche il dopo-partita, con l’allenatore dei cuneesi Fabrizio Daidola che sbotta: «Siamo stati presi a male parole, non si fa così, bisogna saper vincere. Ci vediamo a Bra, ma io sono contento di non avere dirigenti come quelli del Borgosesia». Volano insulti, arrivano anche i carabinieri.

(maggiori particolari sulla partita e sul dopo-partita domani su Notizia Oggi)

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...