Notizia Oggi

Stampa Home

Gattinara, il ''libro delle idee'' approda sugli smartphone

Il consigliere Gianluca Valeri segue gli aspetti di innovazione tecnologica
Articolo pubblicato il 07-12-2017 alle ore 11:52:08
foto repertorio
foto repertorio

Una App ufficiale del Comune di Gattinara. Il paese si apre alla rete mobile e amplia l’interazione con cittadini e turisti attraverso un’applicazione di nuova generazione che unisce comunicazione istituzionale, mappe, informazioni turistiche, culturali e enogastronomiche. La nuova App è realizzata da Dromedian e Tim, disponibile sia sulle piattaforme Android che iOS. Con l'App del Comune è possibile, attraverso smartphone e tablet, raggiungere in maniera semplice e intuitiva tutte le informazioni utili messe a disposizione dal Comune e interagire con esso con proposte. Bandi, eventi, contatti dei vari uffici e tutte le informazioni utili, sono fruibili in tempo reale da parte degli utenti che potranno segnalare direttamente eventuali guasti o disservizi rilevati sul territorio cittadino.

«Insieme al consiglliere Gianluca Valeri, che segue gli aspetti di innovazione tecnologica per la nostra amministrazione e che ringrazio per l’ottimo lavoro svolto - commenta il sindaco, Daniele Baglione – abbiamo individuato Tim come partner per questa importante iniziativa. Dopo mesi di lavoro, presentiamo la versione ufficiale dell’App che è in continuo aggiornamento. Invito fin d’ora tutti a provarla, soprattutto nella parte dedicata al “Libro delle idee” che esce dalla sua forma cartacea e trova una piattaforma digitale dedicata all’interno dell’App». «La piattaforma utilizzata - aggiunge Valeri - è molto semplice ed è simile a quella usata in altre realtà comunali più grandi, in modo da garantire l’uniformità e la famigliarità del prodotto per tutti i fruitori anche da fuori città».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...