Notizia Oggi

Stampa Home

GALLERY: più di cento per la festa dell'Avis a Ghemme

Più di 100 persone hanno partecipato al pranzo
Articolo pubblicato il 11-11-2017 alle ore 18:24:01
GALLERY: più di cento per la festa dell'Avis a Ghemme 9
GALLERY: più di cento per la festa dell'Avis a Ghemme 9

L'Avis di Ghemme e Sizzano ha spento 32 candeline. Soci e simpatizzanti del sodalizio presieduto da Alessandro Marabelli si sono ritrovati nei giorni scorsi in chiesa parrocchiale per la messa, alla fine della quale il parroco don Piero Villa ha benedetto i labari, prima della lettura della preghiera del donatore. E anche durante l’omelia è stata esaltata l’importanza del gesto del dono verso i più deboli. E al termine della funzione religiosa, tutti al ristorante “La flamme” per il pranzo, a cui hanno partecipato più di 100 persone. Nel pomeriggio sono stati premiati i donatori benemeriti. Ecco l’elenco dei volontari che hanno ricevuto i riconoscimenti. Benemerenze (8 donazioni): Roberto Quaglia, Francesco Leonardi, Oronzo Saponaro, Andreia Frizo, Maurizio Migliorini, Lorenzo Corazza, Francesco Zennaro, Erik Valsesia, Matteo Curatitoli. Medaglia di bronzo (16 donazioni): Massimiliano Bellè, Matteo Negri, Fausto Ferro, Adriano Furian. Medaglia d’argento (24 donazioni): Fabrizio Crepaldi, Stefano Agabio, Maurizio Bonassi, Cesare Rovellotti, Samantha Di Pinto, Paolo Uglioni, Luca Veronese, Gastone Rocco. Medaglia d’oro (50 donazioni): Stefano Vercelloni, Alessandro Marabelli.

Quest’anno ci sarà ancora un’occasione per donare il sangue, domenica 17 dicembre, mentre la prossima festa di sezione è già programmata per il 2020, in occasione dei 35 anni.

Il fine settimana di celebrazioni, per la verità, si era già aperto sabato, con la partecipazione alla cerimonia del 4 Novembre sia a Ghemme che a Sizzano, dove i volontari hanno ricevuto un’accoglienza eccezionale da parte dell’amministrazione comunale e del sindaco Celsino Ponti, da parte degli Alpini e di don Alessandro Cosotti che durante la Celebrazione ha elogiato il gesto del donare da parte degli avisini.

GALLERY: più di cento per la festa dell'Avis a Ghemme 1
GALLERY: più di cento per la festa dell'Avis a Ghemme 2
GALLERY: più di cento per la festa dell'Avis a Ghemme 3
GALLERY: più di cento per la festa dell'Avis a Ghemme 4
GALLERY: più di cento per la festa dell'Avis a Ghemme 5
GALLERY: più di cento per la festa dell'Avis a Ghemme 6
GALLERY: più di cento per la festa dell'Avis a Ghemme 7
GALLERY: più di cento per la festa dell'Avis a Ghemme 8

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti
  1. Insegnante di Borgosesia guida...

    Insegnante di Borgosesia guida... (letto 1 volte)

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...