Notizia Oggi

Stampa Home

Furto in una casa di Portula: spariti soldi e gioielli

Il proprietario ha presentato denuncia
Articolo pubblicato il 22-11-2017 alle ore 12:16:21
foto repertorio
foto repertorio

I ladri prendono di mira una casa di Portula. Da una abitazione sono spariti pochi giorni fa contanti e gioielli, il proprietario dell’immobile quando ha scoperto il colpo non ha potuto che chiamare i carabinieri e presentare denuncia. 

Il prossimo anno anche Portula potrebbe iniziare a pensare a installare un sistema di videosorveglianza sul territorio. Se ne era parlato in occasione di uno degli ultimi consigli comunali. Nell’ambito del bilancio il Comune ha espresso la volontà di puntare anche a installare un impianto di videosorveglianza. «Abbiamo diversi lavori legati alle frane da portare a termine - aveva spiegato il sindaco Fabrizio Calcia Ros - e al momento queste sono le priorità. Se poi ci saranno i soldi procederemo anche con la videosorveglianza seguendo un po’ il modello che è stato adottato a Trivero».

Le forze dell’ordine mettono in allerta i residenti. Occorre assicurarsi di lasciare sempre porte e finestre chiuse e di notare movimenti sospetti, molte volte i malviventi infatti non colpiscono a caso ma dopo un attento periodo di osservazione. Questi sono soltanto alcuni consigli per evitare poi brutte sorprese una volta rientrati a casa.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...