Notizia Oggi

Stampa Home
Calcio

E' Mattia Urban il re dei bomber

Le classifiche marcatori in Prima, Seconda e Terza categoria
Articolo pubblicato il 08-01-2017 alle ore 17:59:23
Mattia Urban
Mattia Urban

E' Mattia Urban il re dei bomber tra Prima, Seconda e Terza categoria. Quindici reti messe a segno per l'attaccante del Valduggia in questa prima parte di stagione e ha fatto il vuoto dietro di sè. Nel suo girone in Prima categoria c'è solo l'accoppiata Brazzale-Zammariello del Gattinara a tenere il ritmo con dieci reti a testa. Dopo aver fatto bene nel Valsessera i due si sono ritrovati anche in casa Gattinara dove hanno trovato un compagno di reparto come Ciarmatori fermo a otto reti. Tra i bomber di Prima categoria da ricordare anche Siro Masi della Serravallese che a forza di calci piazzati ha messo a segno sei marcature.
In Seconda categoria lo scettro va invece a Natale Belviso del Romagnano, nessuno ha saputo essere incisivo come lui con 14 reti messe a segno. Bene anche Fabio Pagliarin del Masserano/Brusnengo che tiene a galla la formazione di mister Conte, su di lui già lo scorso anno avevano messo gli occhi diverse formazioni di categoria superiore. A Roasio manca un vero bomber, ma mister Ferri può contare sulle reti di Albertano, Torino e Maggioni. Nel gruppo B menzione speciale per Carta della Pro Ghemme, rientrato a suon di gol dall'infortunio con 11 reti finora. E in Terza categoria oltre a Teagno del sorprendente Mongrando, solo Frosi del Lozzolo riesce a tenere il passo con nove centri.
1ª categoria B
15 reti: Urban (2 rig. Valduggia); 10 reti Brazzale e Zammariello (Gattinara), Varacalli (Vigliano); 9 reti Spagnolo (Biogliese, Friddini (Ceversama), Marchese (Scuole Cristiane), Banino (Valle Cervo; 8 reti Dani (Chiavazzese), Ciarmatori (Gattinara), Ciocca (Scuole Cristiane), Medana (Valduggia), Motta (Valle Cervo), 7 reti Petrillo (Greggio), 6 reti Nassiri (Scuola Cristiane), Masi (Serravallese); 5 reti Calise (Chiavazzese), Rida (Dilettantistca Biella), Bottura (Gaglianico), Ganci (Gattinara), Barbosio (River Sesia), Arbellia (Serravallese), Bottega (Valduggia), Caccavo (Virtus Vercelli), 4 reti Ogbata, Umerosky, Zaffarano (Ceversama), Giglio (Biogliese), Mania e Ranotto (Gaglianico), Ferreira Gomos (Rivers), Prina Cerai (Valduggia), Zanella (Virtus Vercelli), 3 reti Lorenzo (Biogliese, Beschin e Jerome (Carpignano), Cerra (Dilettantistica Biella), Saviolo (scuole Cristiane), Fantini (Serravallese), Milanaccio (Valduggia), Montenera e Ottino (Vigliano), Borgognoni (Vitus Vercelli).
2ª categoria B
11 reti Carta (Pro Ghemme), 8 reti Visentin (Pro Ghemme)
2ª categoria C
14 reti Belviso (Romagnano); 12 F. Pagliarin (Masserano Brusnengo), 6 reti Agarla (Romagnano) e Albertano (Pro Roasio); 5 reti Maggioni e Torino (Pro Roasio), Terazzi e Delise(Lenta); 4 reti Palachov e Piacquadio N. (Lenta), 3 reti Banone e Mainetti (Quaronese), 2 Antonietti e Usellini (Romagnano).
3ª Categoria Novara
12 reti Teagno (Mongrando); 9 reti Frosi (Lozzolo), 8 reti Napoletano (Mongrando) e De Barros (Tridinum),7 reti Bordoni (2 rigori, Fara), Zanetta (Lozzolo), Soncin (Grignasco); 6 reti Bobba e Troianiello (Costanzana) e Casamassima (Tridinum), 5 reti Bellafemmina (Casalino) e Milazzo (Tridinum), 4 Bariselli e Izet Mustafa (Bettole), Saleri (Casalino), Mazzon (Fara), Masiero (Lozzolo), Ganino (Mongrando), Hiane (Tronzano), Barba (Sport Club Varallo), Ciccone (Terdobbiate), Barbi (Grignasco), Cirilli (Voluntas).

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...