Notizia Oggi

Stampa Home

Donna trascinata da camion per centinaia di metri. «Non mi sono accorto di nulla»

Oggi la perizia sull'automezzo
Articolo pubblicato il 06-02-2018 alle ore 08:33:08
Donna trascinata da camion per centinaia di metri. «Non mi sono accorto di nulla» 2
Foto d'archivio

«Non mi sono accorto di nulla». Questa la versione dell'autista del camion accusato di aver travolto, ucciso e trascinato per centinaia di metri una donna lungo un corso di Torino. La tragedia è accaduta l'1 febbraio: a predere la vita Giuliana Minuto, 68 anni, travolta mentre attraversava la strada. Oggi verrà fatta eseguire una perizia sul mezzo sospettato di aver provocato la tragedia, per verificare se vi sono resti biologici.

 

Da parte sua, l'autista è caduto dalle nuvole e continua a sostenere di non essersi accorto di nulla: né urla, né altri pedoni che lo avvertivano della disgrazia che si stava consumando. Da Torino l'uomo è andato Milano e poi a Salerno. Adesso è indagato a piede libero per omicidio stradale.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...