Notizia Oggi

Stampa Home

Domani si presenta la lista ViviAmo Varallo

In “ViviAmo Varallo” confluisce “Vorrei Varallo”
Articolo pubblicato il 21-04-2017 alle ore 11:02:08
foto repertorio
foto repertorio

Domani ViviAmo Varallo si presenta alla popolazione. L'appuntamento è in programma per le 17.30 all'Albergo Italia. «Sarà l’occasione per conoscere la nuova e competente squadra che si è costituita in vista delle prossime elezioni amministrative - scrive il comitato elettorale -. L’amore per la propria città e un forte senso civico sono gli elementi base che hanno unito cittadine e cittadini dalle diverse sensibilità per portare avanti un progetto che permetta a Varallo di sfruttare a pieno proprie potenzialità, in modo che diventi una città sempre più viva e da vivere, proiettata nel futuro e consapevole del proprio passato. Programmazione a lungo termine e visione d’insieme sono le parole chiave di un programma ancora tutto da scoprire, improntato sulla corretta gestione della cosa pubblica per il bene di tutta la comunità».

In “ViviAmo Varallo” confluisce “Vorrei Varallo”:  «Nel proporre una lista civica per una Varallo più forte e migliore - scrive in una nota Filippo Giupponi, per l’associazione Vorrei Varallo -, abbiamo deciso di confluire nel comitato elettorale ViviAmo Varallo, dal quale la nostra associazione si sente pienamente rappresentata. Dopo 5 anni dedicati ad informare i cittadini varallesi, a formarci per capire e conoscere la complessa macchina comunale e costruire una valida alternativa, abbiamo deciso di crescere ed allargare i nostri orizzonti con l’obbiettivo di fornire ai varallesi un gruppo quanto più preparato e coeso per l’amministrazione della città».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...