Notizia Oggi

Stampa Home

Domani Grignasco inaugura la ''casa'' del Carnevale di Ara

Articolo pubblicato il 18-11-2017 alle ore 12:41:08
Domani Grignasco inaugura la ''casa'' del Carnevale di Ara 3
Domani Grignasco inaugura la ''casa'' del Carnevale di Ara 3

Domani la cerimonia di inaugurazione dell’ex casa comunale di Ara. Nei mesi scorsi il Comitato carnevale della frazione ha realizzato alcuni interventi nello stabile e ora è partito il conto alla rovescia per il taglio del nastro. «Il comune di Grignasco ci ha dato la possibilità di gestire l'immobile di Ara. Dal mese di maggio a oggi abbiamo fatto molti lavori – spiega Piera Giacobino, responsabile del sodalizio – non solo nel locale che utilizziamo come sede ma anche nell'ambulatorio, nella sala d'attesa e nella stanza utilizzata come seggio elettorale e luogo per conferenze e incontri, oltre che nell’ex sede del Club dei Patacioi».

I volontari sono scesi in campo su diversi fronti . «E’ stata sostituita qualche finestra e ne sono state sistemate altre - prosegue la portavoce del gruppo -. Si è intervenuti sugli impianti elettrici e idraulici ed è stato rifatto l'intonaco laddove la muratura lo richiedeva. Infine abbiamo provveduto alla tinteggiatura dei locali e degli infissi».

Il Comitato ha lavorato senza sosta grazie all'aiuto di molti sostenitori. « Vorremmo ringraziare in particolare Alberto Tosetti, Daniele Ferri, Silvio Accornero, Claudio Accornero e Dante Tosetti che ci hanno dato un grande sostegno – sottolinea Giacobino -. Ringraziamo anche il Comune che ci darà un contributo per il materiale che abbiamo acquistato. Un ringraziamento speciale va infine all’ex Club dei Patacioi che ci ha offerto una donazione di 700 euro». Da domenica dunque la ex casa comunale di Ara si presenterà agli abitanti con una veste del tutto rinnovata. Il Comitato carnevale avrà la possibilità di vedere ampliata la propria sede, i locali dell'ex club dei Patacioi saranno infatti impiegati dal sodalizio guidato da Giacobino, e lo stesso gruppo si occuperà di gestire l'ambulatorio comunale oltre che la sala d'aspetto e la sala dell'ufficio elettorale. L'inaugurazione sarà alle 16.30 in presenza del parroco, don Enrico Marcioni, e del sindaco Roberto Beatrice. Dopo il taglio del nastro verrà messo a disposizione dei partecipanti un ricco rinfresco.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...