Notizia Oggi

Stampa Home

Coggiola, tennis con racchette d'epoca per ricordare Leo Bollo

Il ricavato del torneo in beneficenza
Articolo pubblicato il 10-08-2017 alle ore 12:59:08
Coggiola, tennis con racchette d'epoca per ricordare Leo Bollo

 3
Coggiola, tennis con racchette d'epoca per ricordare Leo Bollo 3

Con un torneo di tennis è stato ricordato Leonardo Bollo. Pochi giorni fa il Tennis club di Coggiola ha organizzato una iniziativa per non dimenticare l'uomo scomparso all'età di 52 anni. Leo era molto legato al sodalizio coggiolese, dove anni fa aveva ricoperto anche la carica di presidente. Proprio per questo affetto gli amici del tennis club gli hanno dedicato un particolare torneo con racchette di legno.

Sul campo in terra di Coggiola sono scesi i giocatori che hanno disputato un doppio, utilizzando queste "antiche" racchette. Andavano di moda fino all’inizio degli anni Novanta e così ogni tennista le ha tirate fuori dalla teca impolverata per tornare a usarle.

Da sottolineare l'impegno di ogni tennista, che è stato messo nel giocare questa partita dedicata al ricordo, al piacere di stare insieme e all'amicizia. Proprio con questo scopo è stato organizzato anche il pranzo e, nel pomeriggio, altre partite. Il ricavato del torneo sarà devoluto in beneficenza. Attualmente il tennis club conta una trentina di iscritti, durante l'anno vengono proposti corsi per avvicinare i giovani e non solo a questo sport e tornei.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...