Notizia Oggi

Stampa Home

Borgosesia, è già rottura tra Sinistra Italiana e Pd

Lettera del coordinatore
Articolo pubblicato il 30-12-2016 alle ore 08:26:44
3 di 1.022
 
Borgosesia, è già rottura tra Sinistra Italiana e Pd 3
Simone Vallana

A Borgosesia è già maretta nel centrosinistra in vista delle elezioni amministrative del prossimo anno. Il coordinatore di Sinistra Italiana Valsesia, Simone Vallana, ha infatti diffuso un comunicato dove appare chiaro che una lista insieme al Pd appare molto improbabile. «Da alcuni giorni - scrive Vallana - si sta iniziando a parlare delle elezioni amministrative del 2017, che interesseranno i principali comuni della Valsesia. Noi di Sinistra Italiana abbiamo il dovere morale di dare il via ad un processo di costruzione di una proposta politica che sia concretamente alternativa a quella della Lega e delle destre.

«Per questo motivo, insieme ad altre persone, abbiamo dato vita ad un documento politico, che sintetizza ciò che noi siamo e che vogliamo fare. Al tavolo è stato invitato anche il Pd, il quale però ha partecipato in maniera superficiale, fino a snobbare del tutto la questione. Inoltre, il "no" al referendum ha dato un forte segnale: i cittadini sono stufi delle politiche liberiste e autoritarie di Renzi. Noi, anche se operiamo a livello locale, non possiamo ignorare ciò che ci viene urlato a gran voce da tutto il popolo. E’ necessario dunque che l’elettore sappia che noi siamo al servizio dei suoi bisogni e delle sue necessità.

«Per questi motivi - conclude Vallana -, una nostra alleanza col Pd, non solo sarebbe difficile da costruire, ma sarebbe uno schiaffo morale nei confronti di tutti coloro che credono in una seria alternativa. Noi con questo Pd ci possiamo anche andare a teatro, ma non saliremo mai insieme sul palcoscenico».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...