Notizia Oggi

Stampa Home
Evento

Anche il papà di Valentino Rossi al Rallycross di Maggiora

Appuntamento il 27 e 28 maggio all'Offroad Arena
Articolo pubblicato il 19-05-2017 alle ore 07:14:58
Foto di repertorio
Foto di repertorio
È passato dalle due alle quattro ruote, ma la grinta e la voglia di dare spettacolo sono rimaste le stesse: Graziano Rossi, mitico pilota di moto negli anni '70 e papà di uno dei più grandi interpreti della specialità, Valentino Rossi, sarà a Maggiora in occasione del Round #2 del Campionato Italiano Rallycross e del Campionato dell'Europa Centrale.
Graziano Rossi sarà infatti protagonista, insieme a Davide Bannò e Gianluca Gallo, del Drift Show, una spettacolare prova di abilità che i piloti affronteranno con tre vetture da drifting (Nissan 350z e Mustang) del team Davide Bannò - Daba Drift.
Uno spettacolo nello spettacolo, offerto dallo Sport Club Maggiora al pubblico che assisterà alle prove in calendario nel weekend del 27/28 maggio a Maggiora Offroad Arena. 
Intanto si va facendo sempre più interessante l'elenco iscritti delle gare del Campionato Italiano di Rallycross, che vedrà la sua seconda prova, e del Campionato dell'Europa Centrale; tra l'altro le gare del 27/28 maggio saranno valide anche come prova del Campionato Slovacco.
Oltre ai piloti italiani più forti, tra cui i vincitori della prima prova disputatasi nel weekend di Pasqua, nelle Supercars Ivan Carmellino (Mitsubishi EVO 2.0T), nelle Super 1600 Stefano Cerri (Citroen Saxo 1.6), nel Kartcross, Maicol Giacomotti (KC Suzuki 600), e ai già nominati Alois Höller (Ford Focus T16 4x4), austriaco, 7 volte vincitore del CEZ nelle Supercars, e Mandie August (Audi S3 RX), Campionessa 2016 RCE (Rallycross Challenge Europe) e in questa stagione al debutto nel Campionato Europeo Supercar dopo anni con le Super 1600, si sono aggiunti anche gli slovacchi Vladimir Marko (con la sua nuova VW Polo Supertouringcars min), il campione CEZ e nazionale 2016 Miroslav Pospichal (VW Polo Supertouringcars plus) e Zachar Pavol (Seat Leon II Supertouringcars plus), oltre all'austriaco Karl Schadenhofer (VW Golf 4 Turbo 2WD Supertouringcars plus). Si sono inoltre iscritti il pilota attualmente al comando del Campionato CEZ nelle Super 1600, l'ungherese Dávid Gerencsér (Suzuki Swift), e l'austriaco Raphael Dirnberger (Skoda Fabia S1600).

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...