Notizia Oggi

Stampa Home

Abbandona un grosso petardo inesploso: denunciato

Sembrava un vero e proprio ordigno
Articolo pubblicato il 03-01-2018 alle ore 13:00:36
Abbandona un grosso petardo inesploso: denunciato  2
Foto d'archivio

Nella notte di Capodanno aveva abbandato un grosso petardo inesploso in piazza Battiani, a Biella. Ora il responsabile, un biellese di 28 anni, è stato identificato e denunciato. A lui i poliziotti sono arrivati grazie alle segnalazioni di alcuni residenti. Del petardo se ne era invece accorta una donna, che aveva sùbito avvertito le forze dell'ordine. Sul posto si erano recati pure gli artificieri di Torino. Si trattava di un botto artigianale, che a tutta prima sembrava un vero e proprio ordigno. In realtà conteneva solo 47 grammi di polvere pirica, sufficienti però per far scattare nei confronti del 28enne una denuncia per accensioni ed esplosioni pericolose. Lui ha ammesso la sua responsabilità.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...