Notizia Oggi

Stampa Home

A Pray nasce il parco per i cani del paese

Articolo pubblicato il 14-11-2017 alle ore 16:57:59
A Pray nasce il parco per i cani del paese 3
A Pray nasce il parco per i cani del paese 3

Un’area dove i cani possono “sfogarsi”, purché controllati dai proprietari: arriva a Pray. «Il Comune di Pray ha intenzione, nei prossimi giorni, di destinare un'area verde recintata, oggi in disuso come parco giochi, posto lungo via Bartolomeo Sella, ad area per la “sgambatura dei cani». A dare l’annuncio è il sindaco Gian Matteo Passuello, che in questo modo ha voluto accogliere e dare una risposta ad alcuni cittadini proprietari di cani che hanno chiesto di avere un’area destinata appunto ai cani, dove gli animali possono correre liberamente ma entro uno spazio protetto e delimitato.

L’area individuata è all’inizio di via Sella, l’arteria più importante del paese. Ovviamente occorrerà installare un distributore di sacchetti dove i proprietari dei cani potranno raccogliere le deiezioni dei loro animali, altrimenti si rischia che la zona diventi impraticabile in pochi giorni. Serviranno poi un paio di panchine e magari una fontana per permettere agli animali di bere.

«Questa richiesta - sottolinea Passuello - è stata formulata da alcuni proprietari di cani che ritengono importante avere questo servizio in paese, impegnandosi anche a collaborare con il Comune a mantenere pulita l'area». Il via ai lavori (peraltro modesti) dovrebbe essere dato nel giro di qualche giorno: e poi anche i cani di Pray avranno il loro parco.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...